DUPLOMATIC MS: progetti speciali sviluppati insieme al cliente



La BU Hydraulic Systems ha di recente rilasciato un banco di prova per filtri con l’obiettivo di determinare perdite di carico corpo filtro e cartucce, misurare le cariche elettrostatiche e determinare il delta P dell’elemento in prova in funzione della viscosità dell’olio.
Il Banco di prova è stato predisposto per poter operare sia con fluido minerale che con fluidi particolari: per questo motivo il serbatoio e il piping sono stati realizzati in acciaio inox elettrolucidato.

Il banco, che verrà inserito nel reparto R&D di una azienda che costruisce filtri, è predisposto per la:

  •     determinazione perdite di carico corpo filtro e cartucce;
  •     misurazione cariche elettrostatiche;
  •     determinazione del delta P dell’elemento in prova in funzione della viscosità dell’olio.

Un prodotto complesso che ha necessitato di uno sviluppo customizzato, della durata di 5 mesi dall’individuazione delle esigenze del cliente, al concept, alla realizzazione, fino al test del prodotto finale.

Progetti Speciali- Hydraulic Systems
Più in dettaglio, il banco unico, integrato con inverter in anello chiuso, è adatto al funzionamento sia con olio minerale che con olio sintetico di tipo militare. Produce un rumore inferiore a 73 dBa e ha un serbatoio da 4.000 lt, portata 1.300 lt/min, potenza installata 45 Kw.

Il serbatoio è, inoltre, dotato di quattro resistenze da 1.5kW ed è predisposto per un chiller esterno al fine di controllare la temperatura dell’olio e, quindi, la sua viscosità; una serie di sofisticati strumenti digitali, tra cui un misuratore di portata, due di pressione differenziale e uno di temperatura, tutti dotati di protocollo HART, consentono di caratterizzare con precisione il filtro in collaudo.

Progetti Speciali- Hydraulic Systems
Il sistema poggia su una vasca di contenimento dotata di grigliato per facilitarne la pulizia ed il drenaggio delle linee.

Cosa rende questo progetto un’esperienza speciale?

La soluzione è stata sviluppata per un’azienda italiana che produce componenti customizzati in Italia, in analogia alla attività della nostra BU Hydraulic Systems e è quindi un perfetto esempio competenze Made in Italy che sanno fare squadra.



Condividi



Ultime News



DUPLOMATIC TALKS. Oggi parliamo con...

Oggi parliamo con Roberto Renzini, Direttore BU Hydraulic Systems - Duplomatic

Roberto Renzini, Direttore BU Hydraulic Systems

In Duplomatic dal 2000 ha attraversato diverse aree aziendali con un obiettivo e una sensibilità particolari per l'organizzazione e la valorizzazione delle persone. Una storia professionale davvero molto interessante che aiuta a capire il vero valore di Duplomatic.

“NOI PROTAGONISTI INSIEME. Credere in NOI e nel nostro lavoro, per essere PROTAGONISTI del nostro presente e costruire INSIEME il nostro futuro" è il suo motto. Leggete l'intervista per scoprire il perché

 

 

 


SCARICA i contenuti MEDIA


Archivio news, comunicati e articoli

16/09/2021 Primo piano
Il Motion Control Duplomatic fa volare EXPO 2020 DUBAI

Duplomatic rappresenta l’eccellenza ingegneristica del Made in Italy a Expo 2020 Dubai, dove ha realizzato il sistema di movimento della...

03/09/2021 Rassegna stampa
Fluid Power World - The Roof Wing Opening System of the UAE Pavilion

FluidPower  -  The Roof Wing Opening System of the UAE Pavilion Vi segnaliamo questo articolo (in inglese) dedicato alla presentazione...

30/08/2021 News
Io c’ero (30° anniversario della BU Hydraulic Systems di Duplomatic MS)

Alla fine degli anni Ottanta il nostro paese stava vivendo una fase di grandissima trasformazione e modernizzazione. L’Italia era diventata la...

Archivio newsletter