Duplomatic a SPS IPC Drives 2019

Duplomatic a SPS IPC Drives 2019

Duplomatic a SPS IPC Drives 2019

Duplomatic Motion Solutions a SPS: tanti incontri e tanti approfondimenti con i visitatori.

fotoSPS th  stand  banchi

La fiera SPS IPC Drives di Parma si è appena conclusa e possiamo certamente esprimere un bilancio positivo anche su questa esperienza. Con l’offerta presentata allo stand, abbiamo saputo mostrare come oggi abbiamo la capacità di unire alla tradizionale offerta di prodotti e componenti oleodinamici anche innovative e avanzate soluzioni per il Motion Control. I Visitatori lo hanno compreso e lo hanno apprezzato affollando lo stand e discutendo con i nostri esperti di soluzioni evolute e complesse. 

Pur continuando a sviluppare e produrre componenti e sistemi oleodinamici, quali valvole, cilindri, pompe e centrali, Duplomatic è in grado oggi di completare la propria offerta con soluzioni chiavi in mano anche per il Motion Control, creando prodotti e soluzioni tecnologiche interconnesse digitalmente, abilitanti pertanto la visione di Industria 4.0, in cui lo scambio di informazioni digitali tra attori diversi all’interno dei processi produttivi ne migliora l’efficienza ed in ultima analisi la posizione competitiva delle aziende coinvolte. La nostra scelta è stata chiara, basarsi sul protocollo IO-LINK, standard  di comunicazione digitale diffuso sul mercato, e su di esso sviluppare soluzioni certificate.

L’approccio commerciale di Duplomatic sui nuovi componenti dotati di protocollo IO-LINK è stato apprezzato da visitatori e clienti: confermare costi prodotto competitivi anche per le versioni di componenti integrate con le tecnologie di comunicazione digitale, sicuri che queste opportunità tecnologiche debbano essere disponibili alla maggior parte delle aziende manifatturiere.
Le applicazioni sono molte ma, di sicuro, l’aspetto maggiormente apprezzato dal pubblico è la diagnostica integrata nel componente che consente sia una migliore comprensione dello stato di funzionamento dei prodotti durante il loro utilizzo, sia soprattutto – in un approccio di manutenzione predittiva - a prevenire fermi impianto e mal funzionamenti.

Infine, allo Stand era presente anche un Banco dimostrativo Multifunzione capace di attirare i visitatori con l’applicazione di attuatori elettrici e software di comunicazione (Bus di comunicazione basati su rete Ethernet) ideali per l’applicazione al controllo di processi industriali e manifatturieri in cui la comunicazione in tempo reale di dati e segnali è un fattore critico. Accanto a questo anche il Banco Multi Asse per cilindri elettrici.

La sfida al raggiungimento degli obiettivi e dei risultati dell’Industria 4.0 è iniziata e proseguiamo il nostro impegno a fianco delle aziende che dell’Innovazione fanno il cuore della propria attività.

 

sps 19 r ENG