Valvola proporzionale regolatrice di portata pilotata
RPCE2-*

Specifiche

  • Catalogo: 82300
  • Taglia: ISO 6263-06
  • Montaggio: a piastra
  • Pressione Massima: 250 bar
  • Portata Massima: 80 l/min

Download

  • Rendering 3D: Modello 3D
  • * Schede tecniche: lan lan
  • Altre lingue: lanlan
  • * Ultimo aggiornamento: ES (22/02/2021)

DESCRIZIONE

Le valvole RPCE2-* sono valvole proporzionali regolatrici di portata, a due o a tre vie, con compensazione barica e termica, per montaggio a piastra. Si utilizzano per la regolazione della portata in rami di circuito idraulico e per il controllo della velocità di attuatori idraulici. Sono disponibili in tre campi di regolazione portata: due con guadagno progressivo fino a 72 l/min ed uno con guadagno differenziato da 30 l/min. Per il corretto funzionamento della valvola occorre garantire una portata minima di pilotaggio di 2 l/min e una pressione minima di 20 bar. Il pilotaggio può essere interno alle valvole, prelevando olio dal condotto “E”, o esterno, con attacco 1/4” BSP disponibile sul corpo pilota. Il drenaggio è sempre esterno e deve essere collegato direttamente al serbatoio senza contropressione utilizzando il condotto Y a parete (OR Ø35) o a tubo (attacco 1/4” BSP) disponibile sul corpo pilota. La versione a tre vie RPCE2-70-T3 consente la regolazione di portata verso l’utenza, mandandone a scarico il valore in eccedenza. È possibile regolare la pressione massima nel circuito tramite una valvola a taratura manuale che opera sul pilotaggio del compensatore. Le valvole possono essere comandate con un alimentatore controllato in corrente oppure tramite una scheda elettronica, da ordinare a parte.


Condividi | Contattaci

Per ricevere maggiori informazioni


Contatti